ROMA

“Sto male, manda la pubblicità”, e scappa dietro le quinte – Libero Quotidiano



“Sto male, manda la pubblicità”. Alfonso Signorini lascia correndo lo studio del Grande Fratello Vip su Canale 5 e si rifugia dietro le quinte, seguito dalle telecamere. Il panico del padrone di casa è dovuto alla presenza di un topino (finto) che manda il direttore di Chi letteralmente in tilt. 

 

 

L’autore dello scherzo è Cristiano Malgioglio, ex concorrente nella casa di Cinecittà, che  ha piazzato l’animaletto di plastica vicino alle scarpe di Signorini. Quando Alfonso se ne accorge, fa un urlo e scappa a gambe levate. Il conduttore non sembra averla presa bene: spaventato (per davvero) e arrabbiato con l’amico, battezzato con un inequivocabile “Dai basta! Dopo faremo i conti”. Forse Malgy aveva sottovalutato la fobia per i topi (e le mucche) del giornalista. 

 

 

 

Passato lo spavento, Signorini ha voluto rivolgersi ai telespettatori a casa, chiedendo scusa per il fuoriprogramma. Per la cronaca, di topini nella casa si era davvero parlato a proposito della camera da letto della contessa Patrizia De Blanck. Qualcuno, molto maliziosamente (sicuramente troppo) aveva legato la presenza dei roditori al disordine e la presunta sporcizia di cui era accusata la vulcanica nobildonna. Lei però ha sempre fatto spallucce, non facendo una piega nemmeno a contatto diretto col sorcio.