ROMA

Prc, ‘a governi europei non interessa pace in Paesi dimenticati’ – Libero Quotidiano


Roma, 23 feb. (Adnkronos) – “Apprendiamo con sgomento la notizia dell’uccisione dell’ambasciatore italiano Luca Attanasio nella Repubblica democratica del Congo, in un attacco contro un convoglio delle Nazioni unite. Assieme a lui sono rimasti uccisi il carabiniere Vittorio Iacovacci e l’autista congolese di cui non è stato diffuso il nome. Ma parlare di pace nei Paesi dimenticati importa poco ai governi europei. L’importante è che coltan, oro e uranio continuino a giungere nel mondo ricco a basso prezzo e che non provino ad entrare come rifugiati coloro che sfuggono da tanti orrori. Condoglianze alle famiglie di Luca Attanasio, Vittorio Iacovacci e dell’autista congolese”. Lo affermano Maurizio Acerbo, segretario di Rifondazione comunista-Sinistra europea, e Marco Consolo, responsabile Esteri del partito.