ESTERI

Aie taglia stima domanda mondiale 2020, scenderà ai minimi del 2013 – Libero Quotidiano


Roma, 15 set. (Adnkronos/Europa Press) – L’Aie, l’agenzia internazionale per l’Energia, rivede al ribasso la sua stima della domanda di greggio a livello mondiale per il 2020 a 91,7 milioni di barili di petrolio al giorno. Si tratta di una contrazione di 8,4 milioni rispetto al 2019. Con questa stima si ritorna ai livelli dal 2013. E’ quanto emerge dal rapporto dell’Aie nel quale si sottolinea che a pesare sulle prospettive è l’incertezza legata all’emergenza coronavirus e alle misure di contenimento. Entro il 2021, l’agenzia stima che la domanda recupererà 5,4 milioni di barili al giorno, attestandosi a 97,1 milioni.

“L’incertezza causata dal Covid-19 mostra pochi segnali di un termine”, ha sottolinea l’Aie. Le nuove restrizioni e i lockdown “incidono pesantemente sull’attività economica”.