ROMA

condizioni gravi, la decisione dopo la tac – Libero Quotidiano



Alex Zanardi è stato sottoposto a un secondo intervento di neurochirurgia. La tac effettuata stamattina ha evidenziato un’evoluzione dello stato del paziente che ha reso necessario il ricorso a un’altra operazione, durata circa due ore e mezza. Adesso l’ex pilota di Formula 1 è stato nuovamente ricoverato in terapia intensiva, dove resta sedato e intubato: le sue condizioni sono stabili dal punto di vista cardio-respiratorio e metabolico, ma ancora gravi dal punto di vista neurologico. La prognosi rimane riservata e la situazione verrà valutata giorno per giorno: “L’intervento effettuato – ha dichiarato Roberto Gusinu, direttore sanitario dell’ospedale senese – rappresenta uno step che era stato ipotizzato dall’équipe. In accordo con la famiglia il prossimo bollettino sarò diramato tra circa 24 ore”. Intanto sono trascorsi dieci giorni da quel 19 giugno che è stato caratterizzato dall’incidente con l’handbike a Pienza.